351/9295756 Info@myfitboutique.it

Il Pilates è una parte significativa della mia vita. Spesso, quando parlo alle persone delle meraviglie del Pilates, le reazioni che ottengo sono contrastanti. Alcune persone si sentono come me e semplicemente non ne hanno mai abbastanza, mentre altre sono rimaste coinvolte in alcuni dei miti che girano sul Pilates. È comprensibile che la storia e l’origine del Pilates siano spesso fraintese. Non molte persone sanno da dove proviene, perché è stato creato e perché è così popolare oggi. Ho deciso quindi di sfatare alcuni miti e idee sbagliate sul Pilates.

Sfatare 10 miti e idee sbagliate sul Pilates:

  1. Devi essere flessibile per fare Pilates.

2. Pilates è solo un allenamento di base.

3. Solo le donne fanno Pilates.

4. Pilates è troppo facile e non funziona.

5. Yoga e Pilates sono la stessa cosa.

6. Pilates è solo per ballerini.

7. Non puoi fare Pilates se sei infortunato.

8. Pilates è troppo difficile.

9. Pilates è un allenamento estremamente lento.

10. Devi avere un ottimo equilibrio e coordinazione per fare Pilates.


Se non hai mai frequentato una lezione di Pilates prima, perché hai accettato i miti e le idee sbagliate là fuori, ora è il momento di sfatarli. Come qualcuno che fa Pilates più volte alla settimana, posso dire onestamente che tutti i punti sopra menzionati sono solo miti e hanno poca verità su di loro.

Miti e idee sbagliate su Pilates

A volte è difficile credere che le idee sbagliate non siano vere senza essere sostenute da una buona ragione. Diamo uno sguardo più da vicino ai vari miti e idee sbagliate sul Pilates per scoprire perché non c’è verità in loro.

  1. Devi essere flessibile per fare Pilates.
    Molte persone credono che sia necessario essere flessibili per fare Pilates. Questo semplicemente non è vero, ma posso capire come qualcuno sarebbe arrivato a quella conclusione. Ho pensato la stessa cosa in passato perché la maggior parte degli studenti e degli istruttori di Pilates che conosco sono molto flessibili . Una volta ho visto una lezione di Pilates e mi sono sentito assolutamente inferiore agli allievi presenti. Sembravano in grado di allungarsi, torcersi e piegarsi con facilità in tutte le direzioni. Io, d’altra parte, non mi avvicinavo affatto alla loro flessibilità.

La verità della questione è che essere flessibili non è un requisito per fare Pilates, è il risultato di fare Pilates. Proprio come me, puoi iniziare il Pilates ad essere inflessibile e rigido come una tavola di legno duro. Dopo alcune settimane di pratica dedicata, tutto cambierà.

  1. Pilates è solo un allenamento di base.
    Se fai Pilates, allenerai gli addominali? Questo è motivo di preoccupazione per qualcuno che sta cercando un allenamento per tutto il corpo. Il Pilates è considerato l’ultimo allenamento per il core e, sebbene sia un allenamento eccezionale per i muscoli del core , in realtà è molto di più. Un buon allenamento di Pilates sarà un allenamento per tutto il corpo ed eserciterà tutti i principali gruppi muscolari.
  2. Solo le donne fanno Pilates.
    “Pilates è solo per le donne” è uno dei pregiudizi che costantemente mi sconcerta. Nella mia esperienza, anche gli uomini fanno Pilates, ma se non hai mai frequentato una lezione prima, potresti non saperlo.

Il Pilates è un sistema di esercizi progettato da un uomo ed è stato inizialmente praticato da uomini. Joseph Pilates creò il sistema di esercizi negli anni ’20 e fu utilizzato per la prima volta come forma di riabilitazione fisica per i soldati che tornavano a casa dalla guerra. Pilates è un allenamento incredibile per gli uomini in quanto guida intensi allenamenti muscolari, costruendo forma e forza allo stesso tempo.

  1. Pilates è troppo facile e non funziona.
    Potresti guardare Pilates e pensare che sia facile. Questo malinteso deriva dal fatto che un allenamento di Pilates assomiglia a una serie di tratti apparentemente delicati e a basso impatto. Non farti prendere in giro. Il Pilates è un lavoro duro e può essere piuttosto impegnativo. Se mantieni una pratica costante, noterai un evidente cambiamento nel tuo corpo.
  2. Yoga e Pilates sono la stessa cosa.
    Se pensi che Yoga e Pilates siano la stessa cosa o che uno sia uno spin-off dell’altro, ti sbagli. Questo è completamente falso. Lo Yoga ha radici religiose e spirituali e risale ad antiche pratiche indù. Si pensa che la pratica dello Yoga abbia più di 5000 anni. Pilates ha solo circa 100 anni e non ha assolutamente alcun legame con la religione o la spiritualità. È un approccio puramente scientifico all’esercizio.
  3. Pilates è solo per ballerini.
    Ho sentito molte persone dire che il Pilates è il sistema di esercizi dei ballerini . Posso capire perché la gente potrebbe pensarlo; perché i professionisti di Pilates sembrano proprio dei ballerini, no? Pilates potrebbe aiutarti a costruire il bel fisico di un ballerino, ma chiunque può davvero fare Pilates.

Quando Joseph Pilates creò per la prima volta il suo sistema di esercizi, aveva una discreta quantità di ballerini come studenti. Ciò è dovuto principalmente al fatto che il suo primo studio di fitness condivideva i locali con la compagnia di New York City Ballet. Detto questo, il Pilates è ancora popolare nella comunità della danza, perché è ottimo per accelerare il recupero da sforzi e lesioni e per rafforzare il corpo.

  1. Non puoi fare Pilates se sei infortunato.
    Questo non è affatto vero. Pilates è stato effettivamente progettato per aiutare le persone a riabilitare da un infortunio e costruire muscoli forti e durevoli. In effetti, il Pilates è un’ottima cosa da fare se sei infortunato o hai dolori e stiramenti.
  2. Pilates è troppo difficile.
    Sì, il Pilates è difficile quando inizi per la prima volta, ma non è troppo difficile. Più ti applichi e ti alleni, meglio ci riuscirai. Non è necessario essere forti per fare Pilates. In effetti , fare regolarmente Pilates ti renderà forte. Man mano che avanzi nelle tue lezioni di Pilates, acquisirai forza e abilità muscolari.
  3. Pilates è un allenamento estremamente lento.
    Questo ha una certa verità, perché gli esercizi di Pilates sono molto concentrati e precisi. Se provi a completare i movimenti di Pilates rapidamente, all’inizio potresti perdere la specificità. La maggior parte delle lezioni di Pilates per principianti sono molto lente per aiutarti a perfezionare la tua forma e per garantire che ogni movimento sia intenso e altamente efficace. Una volta che hai perfezionato la tua forma e sai cosa stai facendo, puoi accelerare il tuo allenamento.
  4. Devi avere un ottimo equilibrio e coordinazione per fare Pilates.
    C’è molto equilibrio e coordinazione coinvolti nel Pilates, motivo per cui è considerato l’ultimo allenamento di base. Tuttavia, le lezioni per principianti sono progettate per aiutarti a sviluppare un migliore equilibrio e coordinazione, su cui puoi continuare a lavorare per assicurarti che l’equilibrio e la coordinazione si sviluppino insieme alle tue capacità di Pilates.

Miti sfatati! Ora, unisciti alla tua prima lezione di Pilates.
Sono felice di essere stato in grado di sfatare alcuni miti e idee sbagliate che la mia famiglia e i miei amici hanno avuto riguardo al Pilates. Se hai avuto idee sbagliate simili su Pilates, ora è il momento di cambiare mentalità e prenotare la tua prima lezione di Pilates a Brescia. Non hai niente da perdere e molto da guadagnare.